Artigianao in fiera: le agevolazioni per i partecipanti potranno essere richieste entro il 31 ottobre

L'edizione della kermesse, punto di riferimento dell'artigianato italiano e internazionale, torna in presenza negli spazi di Fieramilano di Rho dal 4 al 12 dicembre. Diverse opportunità per le imprese piemontesi. Le info per le adesioni a Vetrina dell'eccellenza artigiana

L’edizione 2021 di Artigiano in fiera, tradizionale kermesse punto di riferimento dell’artigianato italiano e internazionale, torna in presenza e nella consueta location gli spazi di Fieramilano di Rho. L’appuntamento è da sabato 4 a domenica 12 dicembre e anche quest’anno è stato confermato per le aziende presenti il sostegno delle Camere di commercio della nostra regione, tra cui quella Monte Rosa Laghi Alto Piemonte, con il coordinamento di Unioncamere.


Nello specifico, l’agevolazione prevede un abbattimento del costo pari a 500 euro oltre l’Iva per un modulo espositivo standard di 12 metri quadrati. Le imprese artigiane piemontesi potranno inoltre accedere, fino al 15 ottobre, alle agevolazioni previste dal bando regionale, che prevede un finanziamento dei costi di plateatico fino a 1.400 euro per i nuovi espositori e fino a 1.100 euro per gli espositori storici (che abbiano partecipato ad almeno una delle ultime tre edizioni), contributo cumulabile con il sostegno camerale per Artigiano in fiera.


Alla manifestazione, ha specificato la segreteria della Camera di commercio, potranno partecipare le imprese artigiane ed agricole o che abbiano comunque una produzione propria di abbigliamento e accessori, articoli da regalo e oggettistica, gioielleria e oreficeria, mobili e complementi d’arredo, prodotti enogastronomici. I partecipanti dovranno essere in regola con le condizioni di ammissione previste dal regolamento generale della manifestazione, nonché con i versamenti contributivi e previdenziali (Durc) e con quelli dovuti a norma di legge allo stesso ente camerale. Il termine per presentare richiesta di partecipazione è fissato per il prossimo 31 ottobre: le domande dovranno essere inviate all’indirizzo di posta elettronica certificata promozione@pec.pno.camcom.it utilizzando l’apposito modulo di iscrizione disponibile sul sito www.pno.camcom.it.


Sempre ad ottobre scadono le adesioni per la Vetrina dell’eccellenza artigiana, la rassegna organizzata dall’ente camerale in collaborazione con le associazioni di categoria del territorio ed aperta a tutte le imprese piemontesi in possesso del riconoscimento di eccellenza artigiana, che avrà svolgimento nel Castello di Novara nel fine settimana del 20 e 21 novembre. Maggiori informazioni su entrambe le manifestazioni possono essere richieste alla sede di Novara del Servizio promozione camerale (promozione@pno.camcom.it – telefono 0321.338.230/226).

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL