Verbania: potenziato il percorso ciclopedonale

Aperto il percorso di collegamento tra la pista ciclo pedonale del Movicentro e la rete della Riserva naturale del Toce a Verbania.

Nell’ambito del piano per il potenziamento delle piste ciclo pedonali è stato aperto, in questi giorni, il percorso di collegamento tra la pista ciclo pedonale che arriva al Movicentro della stazione ferroviaria e la rete delle piste ciclo pedonali della “Riserva naturale speciale del fondo Toce,” voluto dall’amministrazione comunale di Verbania

«Di fatto – ha affermato la sindaca di Verbania Silvia Marchionini – concludiamo una serie di interventi che rendono tutta la piana del fondo Toce collegata ai comuni limitrofi, alle strutture turistiche e ricettive sino alla nostra città, con un anello interamente ciclo pedonale che collega la Riserva naturale lungo il fiume Toce con, da Feriolo sino a Suna e con le piste dell’Ossola. Un intervento importante perché la mobilità dolce è una delle chiavi per attrarre sempre più turisti attenti a queste infrastrutture e, ovviamente, un servizio in più per nostri cittadini che vorranno godersi la bellezza del nostro territorio in bicicletta o con una passeggiata».

«L’intervento dal costo di circa 152mila euro – ha segnalato l’assessore ai lavori pubblici Nicolò Scalfi – vede un tracciato che parte dal Movicentro e dal nuovo parcheggio multi-piano della stazione, con l’attraversamento protetto della Statale 34 all’altezza della rotonda sino al collegamento con la posta lungo il Toce».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL