Vaccino anti Covid: aderisce l’83% del personale dell’ospedale Maggiore

Vaccino anti Covid: aderisce l’83% del personale dell’ospedale Maggiore. Su 4050 operatori sanitari, a oggi sono 3350 quelli che hanno dato la loro dipsonibilità per sottoporsi alla vaccinazione. I numeri sono così suddivisi: 2091 dipendenti, 149 volontari, 261 operatori delle ditte esterne, 823 specializzandi e studenti, 5 borsisti, 21 tra professionisti, ricercatori, professori associati e convenzionati.

Anche oggi il numero dei ricoveri è in calo: 105 di cui 8 in terapia intensiva, 19 in subintensiva, 19 a Galliate, 48 nei reparti Covid, 11 in malattie infettive. Quattro, però, tra cui un uomo di 55 anni.

In Piemonte i nuovi casi sono 1.365 di cui quasi la metà (45%) asintomatici. I casi sono così ripartiti: 435 screening, 606 contatti di caso, 324 con indagine in corso; per ambito: 281 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 67 scolastico, 1.017 popolazione generale.

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: