Vaccino anti Covid: aderisce l’83% del personale dell’ospedale Maggiore

Vaccino anti Covid: aderisce l’83% del personale dell’ospedale Maggiore. Su 4050 operatori sanitari, a oggi sono 3350 quelli che hanno dato la loro dipsonibilità per sottoporsi alla vaccinazione. I numeri sono così suddivisi: 2091 dipendenti, 149 volontari, 261 operatori delle ditte esterne, 823 specializzandi e studenti, 5 borsisti, 21 tra professionisti, ricercatori, professori associati e convenzionati.

Anche oggi il numero dei ricoveri è in calo: 105 di cui 8 in terapia intensiva, 19 in subintensiva, 19 a Galliate, 48 nei reparti Covid, 11 in malattie infettive. Quattro, però, tra cui un uomo di 55 anni.

In Piemonte i nuovi casi sono 1.365 di cui quasi la metà (45%) asintomatici. I casi sono così ripartiti: 435 screening, 606 contatti di caso, 324 con indagine in corso; per ambito: 281 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 67 scolastico, 1.017 popolazione generale.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni