Da lunedì tre notti senza acqua. Disagi nelle aree periferiche

Da stasera e fino a giovedì mattina. La città è stata divisa in tre zone

Da questa notte, tra lunedì 25 e martedì 26 ottobre, Acqua Novara Vco darà il via a uan serie di test sulla rete idrica necessari a ridurre le perdite di acqua. Si seguito il calendario:

Area 1: Sospensione lunedì 25 ottobre dalle ore 22 alle ore 6 di martedì

Lumellogno, Pagliate, Zona Industriale Mattei, Corso Vercelli zona Industriale, Casalgiate,
Gionzana, Torrion Quartara.

Area 2: Sospensione martedì 26 ottobre dalle ore 22 alle ore 6 di mercoledì

Santa Rita, Sant’Andrea, Sant’Antonio, San Rocco, Vignale, Veveri.

Area 3: sospensione mercoledì 27 ottobre dalle ore 22 alle ore 6 di giovedì

Sant’Agabio, Pernate.

L’elenco dettagliato delle vie interessate è disponibile QUI. Nelle ore diurne l’acquedotto funzionerà regolarmente.

In alcuni casi, tuttavia, potrebbero presentarsi cali di pressione o un lieve intorbidimento. Al verificarsi di tali problemi è necessario lasciar scorrere l’acqua per qualche minuto e, se i problemi persistono, contattare il numero verde 800.35.25.00.

«Il monitoraggio e la sistemazione della nostra rete idrica – spiega il sindaco di Novara Alessandro Canelli – è essenziale per intervenire soprattutto sui manufatti più vecchi ed evitare dannose perdite. Acqua NovaraVco effettuerà i lavori durante la notte per creare meno disagio possibile ai residenti delle zone interessate. Per le attività di ristorazione e similari verranno fornite sacche di acqua affinché possano proseguire a svolgere i normali servizi».         

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni