Tragedia ad Arona, ventenne annega nel lago di fronte a piazza del Popolo

Tragedia ad Arona, ventenne annega nel lago di fronte a piazza del Popolo. Il ragazzo si era tuffato nelle acque del Lago Maggiore intorno alle 16 ma dopo pochi minuti scomparso davanti agli occhi degli amici che hanno lanciato l’allarme.

Dopo circa un’ora i vigili del fuoco di Arona, con i sommozzatori di Milano, hanno recuperato il corpo. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *