Spostamenti dalla Francia: Piemonte e Liguria pensano alla chiusura dei confini

Spostamenti dalla Francia: Piemonte e Liguria pensano alla chiusura dei confini. Lunga telefonata oggi pomeriggio, lunedì 28 settembre, tra il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, e il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio. All’ordine del giorno del lungo colloquio la situazione che riguarda l’andamento epidemiologico della Francia per cui il governatore piemontese aveva chiesto al presidente ligure di considerare una possibile chiusura dei confini.

 

 

I due governatori invieranno nelle prossime ore una lettera congiunta al premier Conte e ai ministri degli Esteri Di Maio e della Salute Speranza per valutare la situazione alla luce dell’escalation di contagi nello Stato confinante.

I due presidenti si incontreranno nei prossimi giorni, in occasione del Salone Nautico di Genova che prenderà il via giovedì 1 ottobre e per la Festa dei 50 anni delle Regioni, nello stesso giorno, organizzata da Regione Liguria. Saranno i due momenti in cui verranno approfonditi questi temi.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL