Sporting, c’è il bando per la gestione. L’appalto, rinnovabile, vale 3 milioni di euro

Dopo la cacciata di Sport Management e l'affidamento temporaneo dell'impianto sportivo ad Atena e Csl, il Comune ha pubblicato la gara d'appalto

Sporting, c’è il bando per la gestione. L’appalto vale 3 milioni di euro. Nella tarda serata di ieri sull’albo del Comune è stato pubblicato il bando per l’affidamento dei servizi dell’impianto sportivo del Terdoppio. Una procedura che ha avuto qualche giorno di ritardo rispetto a quanto comunicato dall’assessore allo Sport Marina Chiarelli durante l’ultima commissione su questo tema lo scorso 13 luglio.

La gara è molto simile a quella dello scorso anno e a cui aveva partecipato solo Sport Management (società sollevata dall’incarico il 30 giugno di quest’anno dal Comune). L’appalto ha un valore di 3.068.852,46 euro (compreso l’eventuale rinnovo di anni 3), dal 1 ottobre 2021 al 30 settembre 2024 con possibilità di rinnovo.

Il contratto prevede di «affidare il servizio in sicurezza ed efficienza dell’Arena e piscine coperte e scoperta, comprese le attività di somministrazione presenti nelle piscine coperte e scoperta e nell’Arena, a eccezione delle palestre poste
al primo e secondo piano e del centro benessere posti all’interno del fabbricato piscine».

L’assessore Chiarelli non vuole rilasciare dichiarazioni e si limita a riferire: «Con il bando in corso preferisco non dire nulla e attendere l’affidamento».

Un bando che si è reso necessario dopo che, lo scorso 1 luglio in modo temporaneo, il Comune «alla luce della necessità di garantire l’erogazione dei servizi all’utenza senza soluzione di continuità» la gestione dei servizi «all’Ati costituita da Atena srls e Cls spa». Una soluzione fortemente criticata dall’opposizione, in modo particolare dal Partito Democratico che la scorsa settimana ha depositato un esposto in Procura.

Leggi anche

Fonzo: «Lo Sporting? Una matassa da sbrogliare»

Vicenda Sporting, il Pd presenta un esposto alla Procura: «Ci sono tutti gli elementi per agire»

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *