Sport Management: «Sul nostro operato dichiarazioni false e pretestuose»

Sport Management: «Sul nostro operato dichiarazioni false e pretenziose». E’ una storia ormai che conta tanti capitoli quella che riguarda la società di Verona, che gestisce totalmente lo SportCube a Cameri e ha invece ottenuto la gestione dei servizi di esercizio in efficienza e sicurezza delle piscine e delle tre palestre nell’impianto del Terdoppio. La “storia” ora è ferma al capitolo delle pulizie dello Sporting e alle cooperative Comunità Giovanile Lavoro (che ha terminato il contratto ad agosto) e Csl (attuale ditta che se ne occupa). Proprio alcuni dipendenti di Csl lunedì 23 novembre (leggi qui) hanno protestato al PalaIgor e lo hanno fatto anche ieri, mercoledì 25 novembre.

 

 

Caos a Novara, dunque, mentre a Cameri la situazione appare diversa: la società sta sistemando la sala pesi con le varie attrezzatture, quindi le disponibilità sono state trovate. La direzione di Sport Management ha risposto in prima persona ad alcuni quesiti.

Qual è il vostro commento in merito alla protesta dei lavoratori della Cooperativa Csl?
Bisogna sottolineare che Sport Management non ha alcun potere sulla gestione (quindi pagamenti) dei dipendenti di un’altra ragione sociale e che procederemo a contestare formalmente alla ditta quanto accaduto.

Comunità Giovanile Lavoro parla di un credito di 60mila euro: è corretto?
Le dichiarazioni di Comunità Giovanile Lavoro sono false e pretestuose perché non è corretto parlare di buco in quanto in data 2 ottobre 2020 Sport Management ha depositato il ricorso per l’ammissione alla procedura di concordato preventivo con riserva ex art. 161, comma 6 legge fallimentare, avanti il competente tribunale di Verona. Il credito vantato da Comunità Giovanile Lavoro, di competenza anteriore alla presentazione della domanda di concordato, sarà oggetto della proposta di concordato preventivo nel termine assegnato dal tribunale di Verona e scadente nel mese di febbraio 2021.

I soldi forniti dal Comune di Novara (935 mila euro per 21 mesi) per cosa sono utilizzati?
Per la gestione dei servizi affidati a Sport Management, come sempre fatto in tutti questi anni.

Quale è lo stato attuale di Sport Management?
Abbiamo depositato il ricorso sopra citato, ma si tratta di un concordato di continuità.

A Cameri state allestendo la sala fitness: è un messaggio di speranza in attesa della riapertura?
Stiamo portando avanti lavori come da bando di gara e i rapporti con l’amministrazione di Cameri è ottimo.


Leggi anche

Sport Management: debito di 60 mila euro nei confronti di Comunità giovanile lavoro

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: