Spaccio nell’area dell’ex Olcese, due arresti

Si tratta di due stranieri di nazionalità pakistana

Spaccio nell’area dell’ex Olcese, due arresti. L’operazione è stata condotta nel pomeriggio del 24 settembre dalla Polizia di Stato di Novara. Gli agenti della Squadra Mobile, dopo un periodo di monitoraggio, hanno identificato quattro stranieri di nazionalità pakistana. Due di questi sono stati trovati in possesso di circa 100 grammi di hashish, bilancini di precisione e circa 170 euro in banconote di piccolo taglio e pertanto arrestati.

Nei mesi scorsi la struttura era già stata oggetto di controlli e sgomberi da parte delle forze dell’ordine che hanno continuato a monitorare la zons in quanto, nonostante l’attività svolta, è stato comunque registrato un viavai dalla struttura, che è molto grande e facilmente permeabile.

Il giudice, convalidato l’arresto, ha condannato due dei fermati a 4 mesi di detenzione con divieto di dimora nella Provincia di Novara. Gli altri due stranieri, irregolari sul territorio nazionale, sono stati invece accompagnati in Questura e muniti del provvedimento di espulsione.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *