Spaccio di droga in centro città, denunciati due minorenni

Primo daspo urbano
Denunciato un altro minorenne trovato in possesso di un coltello a serramanico con lama a scatto di 9 centimetri

Durante il fine settimana, gli agenti del Nucleo Ooperativo della Polizia locale e il reparto dell’Unità cinofila, coadiuvati dal cane antidroga Holly, hanno effettuato controlli a tappeto in diverse zone della città per contrastare i fenomeni dello spaccio di stupefacenti e del soggiorno irregolare dei cittadini stranieri sul territorio comunale.

Le verifiche, che hanno interessato anche il centro storico a seguito di alcune segnalazioni da parte dei residenti, hanno condotto in via Negroni al sequestro di droga e alla segnalazione alla Prefettura di due minorenni italiani, mentre un altro ragazzo, sempre minorenne, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria in quanto in possesso di un coltello a serramanico con lama a scatto di 9 centimetri.

«Le attività di controllo sono state fortemente intensificate e i risultati confermano che è la strada giusta – dichiara l’assessore alla Polizia Locale Raffaele Lanzo – Il ringraziamento va ovviamente agli agenti e al Comando perché grazie all’impegno di tutti riusciamo a garantire una presenza costante che proseguirà anche nelle prossime settimane per continuare ad assicurare un efficace livello di sicurezza».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL