Chef di Cureggio muore a Malta cadendo da una scogliera

Un giovane chef originario di Borgomanero ma residente a Cureggio è morto a Malta cadendo da una scogliera poco vicino alla capitale, La Valletta. Si tratta di Gabriele Cecconi, 22 anni, chef a Palazzo Parisio, uno degli hotel più prestigiosi dell’isola.

Cecconi è stato trovato sulle rocce e la dinamica dell’accaduto è ancora in fase di accertamento.

Ceccocni aveva studiato all’istituto alberghiero e di Gattinara. I funerali si svolgeranno oggi, lunedì 30 maggio, alle 15, nella chiesa parrocchiale di Cureggio.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL