Cronaca Taccuino del cronista

Spacciavano a coetanei, denunciati due minori

I due sono stati identificati dagli agenti della Polizia locale di Novara. L’ indagine è partita da un’altra attività che aveva portato alla denuncia per danneggiamenti di tre maggiorenni

Vendevano dosi di marijuana a ragazzi minorenni, due novaresi sono stati sopresi e denunciati dagli agenti della polizia locale. Le indagini avevano preso il via nello scorso mese di aprile quando gli agenti erano impegnati in un’attività di controllo che aveva portato alla denuncia di tre ragazzi, da poco maggiorenni, per danneggiamenti nel parco di via Venezia.

 

 

Ed era stato proprio da quei controlli che era emersa l’esistenza di una possibile attività di spaccio tra il parco e via Galvani.

Nel corso dell’indagine sono stati identificati decine di minori fino ad arrivare ai due responsabili dell’attività di spaccio, che sono poi stati segnalati alla Procura dei Minori di Torino.

Stando a quanto emerso nel corso delle indagini, i due avrebbero ceduto dosi di marijuana al costo di 30 euro ciascuna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati