Spacciava 3 etti di cocaina a settimana in un bar di Vercelli, novarese in manette

Si tratta di un uomo originario della Sicilia, con precedenti per associazione mafiosa e tentato omicidio

Spacciava 3 etti di cocaina a settimana in un bar di Vercelli, novarese in manette. Si tratta di un uomo originario della Sicilia, con precedenti per associazione mafiosa e tentato omicidio. Secondo gli investigatori vercellesi l’uomo e il titolare del bar Cristal, non lontano dal centro città, sarebbero stati i veri gestori dello spaccio.

L’indagine della squadra mobile di Vercelli è durata sei mesi e ha portato al sequestro di circa 2 chili di cocaina e uno di hashish, per un giro di affari stimato in quasi 250.000 euro. Dodici le misure cautelari emesse, 7 delle quali con il trasferimento in carcere.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni