Scuole in Piemonte, si va verso il rinvio della riapertura

Scuole in Piemonte, si va verso il rinvio della riapertura. La conferma ufficiale arriverà in serata, ma nel corso di una serie di riunioni di oggi tra regione, prefettura, istituzioni sanitarie e scolastiche la decisione è già stata presa: scuole di ogni ordine e grado in tutto il Piemonte dovrebbero così riaprire tra una settimana.

Al momento l’unica voce pubblica a esprimersi è quella del presidente della Provincia, Federico Binatti: «È stato suggerito di sospendere le attività didattiche fino al 7 marzo. Le zone di confine e limitrofe del Piemonte, come il Novarese, vedono una migrazione quotidiana di persone e di studenti verso e dalla Lombardia. Le pulizie e l’igienizzazione dei locali nelle scuole sono attualmente in corso. I Dirigenti scolastici si stanno attivando per valutare modalità alternative per lo svolgimento delle attività didattiche. Sul tappeto è stata inoltre posta anche la richiesta di sostegno economico a favore delle aziende e del turismo locale. Nella giornata di venerdì ci sarà un nuovo aggiornamento della situazione».

 

[the_ad id=”62649″]

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *