Sciopero generale del 17 novembre: ecco chi si ferma. Sindacati in piazza a Novara

Anche a Novara manifestazioni in piazza per lo sciopero nazionale indetto per venerdì 17 novembre da Cgil e Uil per esprimere dissenso nei confronti della Manovra di governo «a sostegno di un’altra politica economica, sociale e contrattuale, che non solo è possibile ma necessaria e urgente».

Dal lavoro si asterranno i dipendenti del pubblico impiego, sanità, trasporti (treni, mezzi pubblici, taxi , ncc, escluso il comparto aereo), scuola, poste e occupati in appalti operanti in questi settori. I servizi erogati dall’Asl di Novara, dell’ospedale Maggiore e di Assa, fatti salvi quelli indispensabili garantiti per legge, potranno subire interruzioni o ritardi.

I rappresentanti di Cgil e Uil, invece, per la giornata di sciopero hanno organizzato un presidio in piazza Gramsci, con ritrovo alle 9.30, dove interverranno direttamente i lavoratori.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

Sciopero generale del 17 novembre: ecco chi si ferma. Sindacati in piazza a Novara