Sciopero dei sanitari per 24 ore da venerdì 30 luglio

Indetto dalla Fisi con inizio alle ore 8 di domani e fino alle 8 di sabato 31. Possibili disagi in vista

Sciopero dei sanitari per 24 ore da venerdì 30 luglio. Indetto dalla Fisi con inizio alle ore 8 di domani.

L’Associazione Sindacale FISI – Federazione Italiana Sindacati Intecategoriali, ha proclamato lo sciopero generale nazionale di 24 ore del personale del settore della sanità pubblica e privata, Cooperative di servizio, di assistenza e di ausiliariato, società ed Enti Locali per la parte sanitaria (ad es. IPAB comunali) che curano e/o assistono pazienti ed ospiti e di tutto il personale addetto alle strutture sanitarie, sociosanitarie, residenziali e/o comunque denominate.

Lo sciopero avrà inizio alle 8 di domani (venerdì 30 luglio) e si protrarrà fino alle 8 di sabato 31.

«I servizi erogati dall’ASL di Novara, fatti salvi quelli indispensabili garantiti per legge – avverte l’ente in una nota – in conseguenza di tale sciopero potranno, pertanto, subire interruzioni o ritardi».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *