Bogogno Cronaca Taccuino del cronista

Schianto in autostrada: a perdere la vita i calciatori Ravetto e Agazzone

L'incidente mortale è avvenuto in A26 in direzione Gravellona nel territorio di Carpignano Sesia. Lutto nel mondo del calcio dilettantistico piemontese

Schianto in autostrada: a perdere la vita i calciatori Matteo Ravetto e Simonluca Agazzone.  I due calciatori, 32 anni Ravetto di Gattinara, 39 Agazzone di Bogogno, stavano viaggiando in autostrada A26 in direzione Gravellona (in territorio di Carpignano Sesia) intorno alle 3.40 quando si sono scontrati contro due cinghiali che si trovavano sulla carreggiata.

L’auto è letteralmente volata fuori strada e per i due giovani non c’è stato nulla da fare, mentre una terza persona è stata portata dal 118 al Maggiore di Novara in condizioni gravi, in codice giallo.

 

 

Ravetto e Agazzone erano molto conosciuti sul territorio piemontese e novarese: Ravetto, specialista dei rigori, nella sua carriera ha indossato le maglie di Casale, Borgosesia, Gattinara, Santhià, Borgomanero, Cossato, Arona e ora era a Carpignano Sesia, in prima categoria. Agazzone nella stagione 2004/2005 aveva indossato la maglia del Novara Calcio, ma la sua storia è ricca di società, fra cui Casale, Baveno, Marano, Sono e da ultimo la Fontanetese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati