Ripristinata la Ztl in centro storico

Uno dei provvedimenti principali che erano stati adottati durante il lockdown è decaduto facendo tornare il centro storico alla normalità: da ieri, infatti, è tornata il vigore la Ztl con i varchi agli ingressi che fotografano la targa dei mezzi. Un altro provvedimento era stato quella della gratuità dei parcheggi blu tornati a pagamento dallo scorso 18 maggio.

«Con la riapertura delle attività – spiega l’assessore alla Mobilità Luca Piantanida – vengono meno le motivazioni per cui, in piena emergenza, avevamo aperto i varchi al traffico, favorendo così le consegne a domicilio da parte dei ristoratori e il raggiungimento, in tempi brevi, di eventuali parenti o conoscenti bisognosi di aiuto ma costretti in casa. La direttiva verrà comunicata a tutti i commercianti, specie quelli del settore somministrazioni cibo e bevande, in modo che l’informazione sia capillare e si possa partire con i controlli».

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Una risposta

  1. Sempre troppe auto posteggiate ovunque nella ZTL e la mancanza di un’area totalemnte e solo pedonale…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni