Ricercata per anni, arrestata dalla Polizia per furti nelle abitazioni

Da quando aveva 13 anni ha collezionato una lunghissima serie di denunce. Altre due sono state denunciate per tentato furto

Donna di 28 anni arrestata dalla Polizia per furti nelle abitazioni. Era ricercata dal 2017 e, dall’età di 13 anni, ha collezionato una lunghissima serie di denunce per reati commessi in tutto il nord Italia, dal Veneto al Piemonte, fornendo diverse generalità a ogni controllo delle forze di polizia. La donna doveva espiare una pena di 5 anni e due mesi di reclusione ma, dal 2017, era riuscita a rendersi irreperibile.

Da alcuni giorni gli agenti della Squadra Mobile e della Divisione Anticrimine della Questura di Novara erano venuti a conoscenza della presenza della donna nella provincia e, dopo un’indagine lampo, sono riusciti ad individuarla attraverso un servizio di appostamento il 16 maggio. La donna è stata poi condotta nel carcere di Vercelli.

L’operazione fa seguito a quella del 13 maggio quando gli agenti della Squadra Mobile, durante un servizio di prevenzione, hanno notato due donne che si aggiravano nei pressi di corso Torino con fare sospetto, tentando di fare accesso in due diversi stabili. Le due donne, di 18 e 20 anni, sono quindi state bloccate e dai controlli è emerso che annoveravano precedenti di polizia per furto. La successiva perquisizione ha permesso di rinvenire due lamine in plastica opportunamente modellate per far scattare i naselli delle serrature e tre cacciaviti di 32 centimentri, il tutto era occultato nei pantaloni e nelle maglie indossate. Le due donne sono state denunciate alla Procura della Repubblica di Novara. Inoltre il questore della provincia di Novara ha emesso a loro carico un foglio di via obbligatorio, vietando il ritorno nel comune di Novara per tre anni.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL