Provoca un incidente uccidendo due persone e fugge a piedi: arrestato per omicidio stradale

Incidente mortale intorno a mezzanotte e mezza di oggi, domenica 9 ottobre, sulla statale 11 tra Novara e Trecate all’altezza dello svincolo dell’Assa: una Panda che viaggiava in direzione Trecate è stata violentemente tamponata da un Mercedes Classe C. L’urto ha fatto sbalzare entrambe le auto dall’altra parte della strada: alla guida della Mercedes c’era un 25enne di origine nigeriana residente a Trecate che dopo l’incidente ha staccato la targa dall’auto ed è fuggito a piedi. Un’ora dopo è stato rintracciato dai Carabinieri di Novara: l’uomo è risultato senza patente e assicurazione ed è stato arrestato per omicidio stradale.

Le due donne che si trovavano sul sedile posteriore della Panda sono rimaste uccise: una di 49 anni è morta sul colpo, l’altra di 63 anni è deceduta nella notte. Il conducente e il passeggero del sedile anteriore sono ricoverati all’ospedale Maggiore sotto shock ma non sono in pericolo di vita.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni