Polizie locali unite per la lotta al consumo di droga

E’ stata una segnalazione partita da alcuni residenti di Cerano, che riferivano della presenza di alcune persone extracomunitarie dedite al consumo di droga,  a far scattare la convenzione di “Mutuo soccorso” tra le polizie locali di Cerano e Trecate. E ieri (martedì) poco dopo le 19 gli agenti, con l’ausilio dell’unità cinofila, sono intervenuti nell’abitazione indicata e, a seguito di una perquisizione, hanno ritrovato poco meno di 4 grammi di hashish e poco più di 5 grammi di marijuana.

 

 

Due trentenni, di nazionalità nigeriana, sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori.

Nel sottolineare l’importanza della convenzione, Alessandro Albanese, assessore alla sicurezza del Comune di Cerano, ha aggiunto: «Terremo alta la guardia e continueremo con il massimo impegno ad operare nel contrasto alla diffusione delle sostanze stupefacenti sul nostro territorio».

«L’unità cinofila della Polizia locale di Trecate – aggiunge Alessandro Pasca, assessore alla sicurezza di Trecate – si conferma un valore aggiunto non solo per la nostra città ma per tutto l’Ovest Ticino nel lavoro mirato a togliere droga dalle strade. Un altro risultato che ci incoraggia a proseguire in questa direzione».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL