Polizia locale: istituito il Nucleo tutela e sicurezza urbana

Tredici agenti e due unità cinofile: 15 “elementi” che costituiscono il neonato “Nucleo tutela e sicurezza urbana”, istituito di recente con la “fusione”, sotto un’unica egida, dei tre distinti nuclei della Polizia municipale già operanti in città in settori specifici (dal contrasto all’abbandono dei rifiuti, ai controlli negli esercizi commerciali, dalla prostituzione allo spaccio di droga, fino all’attività del nucleo di prossimità, tra i cui compiti anche le situazioni che possano destare allarme sociale (violenza di genere, bullismo nelle scuole, anziani in difficoltà, oltre alla promozione e alla formazione della legalità nelle scuole cittadine), ai quali si aggiungono ora Olli e Heidi, un Golden retriever (di proprietà di un agente) e un Labrador (acquistato con fondi ministeriali nell’ambito del Progetto Scuole) che lavoreranno nel settore del contrasto al consumo e allo spaccio di stupefacenti, al fianco dei rispettivi conduttori dalla fine dell’estate, quando avranno completato il corso.

 

 

«Tutti gli agenti continueranno a lavorare nelle rispettive discipline», ha commentato Luca Piantanida, assessore alla Sicurezza.

«Saranno alle dirette dipendenze del comandante Pietro Di Troia e coordinati dal commissario Volpi.  Questo nucleo è stato istituito per amplificare le linee di contrasto al degrado urbano e per la sicurezza».

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Daniela Fornara

Daniela Fornara

Una risposta

  1. cerrrrrrrrrto, peccato che per voi novara è solo il centro! Secondo voi con questa truppa e relativi cagnolini si risolverebbero tante cose! ma non è così, la periferia la lasciate sempre indietro, e se vi chiediamo aiuto non intervenite! ………………. e io pago!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni