Operatrici coop sociale Eurotrend senza tredicesima. Il caso finisce in aula consiliare

Stato d’agitazione e minaccia di sciopero, il Pd deposita un'interrogazione

Eurotrend: niente tredicesima per Natale, aperto lo stato d’agitazione e minaccia di sciopero il primo giorno di ripresa della scuola. A dare notizia riguardante le operatrici della cooperativa sociale che segue i bambini disabili segnalati ai servizi Istruzione del comune di Novara, era stata al Fp Cgil la vigilia di Natale. (leggi qui l’articolo)

Ora il caso finisce in aula consiliare con una interrogazione del gruppo del Pd che chiede «se corrisponde al vero che il bilancio della Cooperativa Eurotrend è in rosso già dal 2019 anno di aggiudicazione dell’appalto da parte della stessa; quale controllo è stato fatto da parte del Comune, durante le varie fasi dell’appalto rispetto alla tenuta economica del bilancio della Cooperativa; come si è inteso far fronte a questa situazione che va a colpire il personale dipendente impiegato nell’appalto dei servizi istruzione del comune di Novara e che potrebbe mettere in situazione di grave criticità un servizio delicato ed indispensabile per garantire ai soggetti disabili pari opportunità».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Una risposta

  1. A nome della pur minoritaria componente maschile del servizio, volevo ricordare della nostra esistenza che dal vostro titolo non si evince. Per il resto grazie della risonanza data ai fatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL