Omegna: atti vandalici, FdI chiede tavolo provinciale

Sicurezza pubblica messa in discussione da FdI

«Trovare il prima possibile una soluzione ai raid vandalici notturni». E’ la richiesta che giunge da Fratelli d’Italia di Omegna dopo che la scorsa notte sono stati riscontrati ancora danneggiamenti ad automobili parcheggiate nel centro cittadino. Per la precisione i vandali hanno preso di mira numerose auto parcheggiate con i retrovisori divelti in zona via De Angeli e piazza Bovio.

«Ormai è evidente che ci sia una banda che regolarmente si diverte a danneggiare le macchine parcheggiate o peggio a derubare il contenuto – affermano da FdI -Invitiamo chi di dovere ad agire perchè questa situazione perdura da troppo tempo e non è più accettabile. Prima che si verifichino azioni di autocontrollo non gestibili sarebbe meglio agire per arginare il problema. Fratelli d’Italia Omegna invita il sindaco a chiedere al Prefetto di convocare il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica per valutare, con le forze dell’ordine, una soluzione idonea ad arginare il problema».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL