Ubriaco, senza patente e con un’auto sequestrata. Prima l’inseguimento poi l’arresto

Ubriaco, senza patente, con un’auto sequestrata. L’inseguimento è avvenuto lunedì sera intorno alle 23.40: gli agenti della Polizia locale di Novara, dopo aver intimato l’alt ad un veicolo che non si è fermato, lo hanno inseguito tra via Volta, via Micca e via Andrea Costa fino a largo Don Minzoni. Una volta bloccato, il conducente ha opposto resistenza tanto che gli agenti hanno dovuto rompere un vetro per farlo uscire dal veicolo. L’uomo, un pregiudicato di origini marocchine, è risultato positivo all’alcol test (tasso 2.50) e senza patente di guida, mentre il veicolo era privo di assicurazione e già sottoposto a sequestro. L’uomo è stato denunciato a piede libero per una serie di infrazioni al codice della strada.

«Un ringraziamento agli agenti che hanno condotto l’operazione in modo molto professionale e preciso – ha dichiarato l’assessore alla Polizia Locale Raffaele Lanzo – Presto arriveranno nuovi agenti che andranno ad integrare il comando e che contribuiranno a rafforzare ulteriormente il controllo del territorio e della città».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni