Novara, nuovi parcheggi per disabili nei punti “strategici”

Sono in via di realizzazione alcuni nuovi parcheggi per disabili in centro a Novara: in Corso della Vittoria (davanti all’Inps), Via dei Caccia (all’intersezione con Corso Garibaldi, vicino al Teatro Faraggiana), Corso Italia 48, Corso della Vittoria (nei pressi del Caf), Viale Roma (nei pressi della farmacia) e Via Pola (nei pressi della farmacia). Tutti punti considerati strategici per consentire una miglior fruizione da parte di persone diversamente abili. «L’anno scorso – commenta l’assessore alla Mobilità Luca Piantanida – abbiamo provveduto a censire gli stalli di sosta riservati ai disabili che in città risultano essere 1215 di cui 1156 liberi e 59 personalizzati. In alcune zone, però, si rivela necessario intervenire ulteriormente per agevolare la mobilità dei portatori di handicap. Un’attenzione particolare viene rivolta alle loro abitudini e necessità».

 

 

L’associazione Quartiere Centro Novara, con il presidente Stefano Ciaramella, ha collaborato con l’amministrazione comunale per la predisposizione dei  parcheggi.

«Ringraziamo l’associazione per il prezioso contributo che ci ha dato nell’individuazione dei luoghi poi scelti – aggiunge l’assessore – La necessità di integrare il numero dei parcheggi riservati ai diversamente abili, specialmente in alcune zone, è diventata prioritaria e subito dopo il lockdown il nostro ufficio segnaletica ha provveduto a disegnare anche i nuovi stalli. L’apporto del presidente Ciaramella si è rivelato decisamente utile per capire meglio le necessità di coloro che vivono ogni giorno la città, percependo, meglio di chiunque altro, limiti e prospettive».

I controlli saranno effettuati dalla Polizia locale attraverso il “Cude”, il nuovo pass introdotto dal Ministero per persone con disabilità, per il quale è stata creata una rete di informazioni tra Comuni e Comandi di Polizia locale.

 

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: