Novara, da oggi le linee guida per bar e ristoranti

Novara, da oggi le linee guida per bar e ristoranti. Da questa mattina sul sito del Comune e sulla pagina Facebook del sindaco sarà pubblicate le indicazioni utili a titolari di bar e ristoranti che vogliono ampliare il proprio dehor in modo da garantire le norme di sicurezza sul distanziamento dei tavoli.

L’operazione non comporta alcuna spesa dal punto di vista delle imposte comunali: «È sufficiente allegare uno schema del nuovo dehor – spiega il sindaco Alessandro Canelli – e inviarlo. Gli uffici prenderanno in carico la richiesta da lunedì: se l’ampliamento non comporta problemi alla viabilità, la concessione viene data immediatamente; altrimenti si cerca di concordare insieme una soluzione. Il plateatico sarà gratuito fino al prossimo 31 ottobre».

 

 

Secondo il dl che dovrebbe essere reso noto in giornata, bar e ristoranti dovrebbero riaprire il 25 maggio mentre lunedì 18 tocca a negozi e parrucchieri: «La nostra proposta – continua Canelli – è che quest’ultimi possano scegliere un orario elastico, dalle 7 alle 21, in modo da accontentare il maggior numero di clienti garantendo il distanziamento».

Per mercoledì 20 maggio, invece, dovrebbero essere predisposte le riaperture per i banchi di generi vari all’interno dei mercati.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

2 risposte

  1. bene, così con l’ampliamento dei dehors si amplierà anche il disturbo che questi arrecano ai vicini!, mi riferisco ai bar sottostanti ai condomini o adiacenti, complimenti! Forse non succederà in centro, ma venite in periferia e ne vedrete delle belle fino a tarda sera o meglio, notte. Ma la polizia urbana come sempre si guarderà bene di intervenire,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni