Menico Rizzi è il nuovo rettore dell’Università del Piemonte Orientale

È stato eletto oggi con 287 preferenze

Con 287 preferenze Menico Rizzi è stato eletto rettore dell’Università del Piemonte Orientale. Dopo il primo turno di elezioni della scorsa settimana dove non è stato raggiunto il quorum, le nuove votazioni si sono svolte ieri e oggi, 25 e 26 giugno: 527 gli aventi diritto (77,9%) con il quorum fissato a 264 voti.

Il nuovo rettore, che entrerà ufficialmente in carica il prossimo 1° novembre, sarà alla guida dell’Upo per il sessennio 2024-2030, succedendo a Gian Carlo Avanzi, che ha ricoperto il ruolo dal 2018. Il pro rettore sarà Gianluca Gaidano, professore ordinario di Malattie del sangue presso il Dipartimento di Medicina traslazionale dell’Upo.

Rizzi, professore ordinario di Biochimica al Dipartimento di Scienze del Farmaco, ha avuto la meglio sugli altri due candidati: Michele Mastroianni, ordinario di Letteratura francese e direttore del Dipartimento di Studi umanistici e Mario Valletta, ordinario di Economia degli Intermediari finanziari al Dipartimento di Scienze della Salute.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

Menico Rizzi è il nuovo rettore dell’Università del Piemonte Orientale