L’Asl cerca alloggi per medici e infermieri impegnati nell’emergenza

L’appello dell’Asl No a chi avesse disponibilità di alloggi da destinare, a titolo gratuito per un periodo indicativo di un mese, a medici e infermieri inviati sul territorio novarese, anche dalla Protezione Civile, per supportare il personale nell’assistenza e nella cura dei pazienti Covid-19.

 

 

«Facendo leva sulla generosità dimostrata dalla popolazione nel supportare la comunità e le istituzioni nella gestione di questo evento – si legge in una nota – chi avesse la disponibilità di un alloggio nei Comuni di Novara e Borgomanero da rendere fruibile gratuitamente per le finalità sopradescritte, può contattare direttamente il numero 0321 374.564 o inviare un’email a: direzione@asl.novara.it, indicando il nominativo e un recapito per essere richiamati».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: