La Cupola si colora di blu e rosa in memoria di Achref

La Cupola si colora di blu e rosa per Achref Massaoudi, il bambino di 5 anni che ha perso la vita lunedì sera investito in corso Trieste mentre era in bicicletta con il papà.

La proposta è arrivata tramite social, dalla zia del piccolo che ha chiesto al sindaco Alessandro Canelli di poter «illuminare per una settimana colorare di rosa e blu la nostra cupola, in memoria di tutti i bambini novaresi volati via in questi anni».

L’amministrazione comunale ha subito accolto la richiesta e da questa sera il simbolo della città brillerà di due colori: «Esprimo le più sentite condoglianze alla famiglia, da parte mia e da parte di tutta l’amministrazione comunale – spiega il sindaco –. Oltre al minuto di silenzio in consiglio comunale questa mattina, abbiamo pensato a un gesto simbolico che possa in qualche modo trasmettere la condivisione del dolore e la solidarietà a coloro che sono stati coinvolti in questa tragedia».

 

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: