La App del commercio è quasi pronta. In città totem e cartelli informativi

Basterà inquadrare un QRcode per scaricare la app e consultare negozi, artigiani e ristoranti

Annunciata a metà febbraio come strumento per restare sempre aggiornati sulle novità proposte dai negozi, bar e ristoranti della città, la App del commercio novarese è quasi pronta. Si tratta di una piattaforma digitale sviluppata dal Distretto urbano del commercio (Duc) in collaborazione con il Comune, Confcommercio e Confesercenti allo scopo di creare un grande centro commerciale virtuale.

Nel centro storico sono già stati posizionati quattro totem, mentre nel resto di Novara nove cartelli informativi. Qui basterà inquadrare il QRcode per scaricare la app e consultare negozi, artigiani, bar e ristoranti; in un secondo momento si potrà anche accedere al calendario degli eventi.

Al momento sono più di 200 le attività che hanno aderito su 1200 presenti in città, non solo in centro storico, ma anche sulle direttrici principali e nelle periferie fino a Pernate. Sulla app sarà anche possibile accedere a una mappa interattiva con la quale avere tutte le informazioni».

L’iniziativa è inserita nei bandi finanziati dalla Regione ai quali anche il comune di Novara ha avuto accesso: 50 mila euro il primo step per il lancio della app, 300 mila euro – di cui 60 mila di risorse comunali – per l’acquisto dei tendaggi per i negozi del centro storico e la riqualificazione dei rionali di largo Leonardo, piazza Vela e piazza Pasteur oltre che del mercato coperto di viale Dante.

Qui, in particolare, in autunno saranno posizionate all’interno le panchine tradizionali e all’esterno quelle multimediali per la ricarica di telefoni e pc e oltre alle rastrelliere per le biciclette. A disposizione dei clienti i carrelli per la spesa che si troveranno agli ingressi sotto apposite pensiline, mentre gli operatori potranno distribuire shopper brandizzate.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di direttore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

La App del commercio è quasi pronta. In città totem e cartelli informativi