Incidente mortale a Marano Ticino: 36enne travolto mentre fa jogging, nonostante gli abiti ad alta visibilità

La vittima è Alessandro Perotti: l'auto l'ha scaraventato in avanti per diversi metri

Incidente mortale a Marano Ticino. È successo attorno alle 22,30 di ieri – giovedì 23 settembre – in via Sempione. La vittima è Alessandro Perotti di 36 anni, che è stato travolto da un’auto in transito mentre faceva jogging. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Oleggio e del Radiomibile di Novara, intervenuti sul posto, Perotti stava camminando lungo via Sempione in direzione della Cascina Sant’Antonino. Nonostante indossasse abbigliamento ad alta visibilità, un’auto l’ha travolto da dietro e l’ha scaraventato in avanti per diversi metri. Un impatto violentissimo che gli ha provocato delle ferite molto gravi. L’automobilista ha subito dato l’allarme, ma il 118 non ha potuto far altro che constatare il decesso di Perotti, che viveva a Marano con i genitori.

Nelle stesse ore, sulla strada delle cave fra Trecate e Romentino, un automobilista ha perso il controllo e l’auto è finita ribaltata in una risaia (nella foto in basso). In suo soccorso sono intervenuti i vigili del fuoco, che l’hanno estratto dall’abitacolo e affidato al 118. Sul posto anche la polizia locale.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Ferrara

Elena Ferrara

Nata a Novara, diplomata al liceo scientifico Antonelli, si è poi laureata in Scienze della Comunicazione multimediale all'Università degli studi di Torino. Iscritta all'albo dei giornalisti pubblicisti dal 2006.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni