In servizio i diciannove nuovi agenti della Polizia locale

Sono entrati in servizio ieri i diciannove nuovi agenti della Polizia locale di Novara vincitori del concorso che si è tenuto lo scorso anno: 14 uomini e 5 donne per lo più residenti a Novara e in località vicine con età che oscilla tra i 21 e i 34 anni.

I neoassunti hanno iniziato un percorso di formazione specifica sia teorica che sul campo affiancati da un agente “anziano” e da un tutor, un ufficiale del Corpo, che li seguirà in questa prima fase della loro esperienza lavorativa. Dopodiché inizieranno il corso di formazione regionale che sarà organizzato dal Comando stesso in accordo con la Regione Piemonte, cui parteciperanno altri agenti neo assunti di altri comuni per un totale di 80 allievi. Saranno operativi in primavera.

 

 

«Iniziamo il 2021 con l’assunzione di questi nuovi agenti – spiega l’assessore alla Polizia Locale Luca Piantanida – che portano nuova linfa al comando e che garantiranno, con la loro presenza, maggiore efficacia sia nel presidio del territorio che nei tanti servizi che svolge la Polizia Locale, rafforzando ancora di più il legame con la popolazione. Un’operazione importante che va ad incidere positivamente sul comando che in questi ultimi anni ha evidentemente sofferto di carenza di organico. Nonostante questo limite, gli agenti, guidati dal comandante, hanno sempre operato con grande professionalità senso del dovere, specialmente durante l’ultimo anno caratterizzato dall’emergenza sanitaria purtroppo ancora in corso».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: