«In palestra solo atleti professionisti». L’appello di Canelli alle società sportive

«In palestra solo atleti professionisti». Il sindao di Novara Alessandro Canelli fa un appello alle società sportive della città sull’utilizzo degli impianti sportivi comunali: «L’ultimo Dpcm vieta lo svolgimento di tutte le attività tranne che per le squadre che svolgono competizioni a livello nazionale, tra l’altro demandando al Coni un provvedimento per l’individuazione della tipologia di gare. In questi giorni sono arrivate in assessorato richieste da parte di società che chiedono di far entrare in palestra anche 150 atleti. Questo non è possibile; chiedo, dunque, alle società di selezionare solo gli atleti professionisti e quelli che devono essere preparati per gare di interesse nazionale. Con una circolazione del virus così elevata non possimao permetterci errori. Abbiamo anche chiesto un parere sanitario all’Asl per capirequali siano i confini e le modalità per l’utilizzo degli impianti».

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni