L’intera comunità in lutto per la scomparsa del giovanissimo Leonardo

Giocava negli Esordienti del Bulè Bellinzago. La tragedia durante un viaggio di ritorno da una partita a Viareggio

Incredulità, sgomento e rabbia. A poche ore dalla tragedia in cui il piccolo Leonardo Balzaretti ha perso la vita a causa di un incidente stradale, l’intera comunità novarese è in lutto. Nessuno ha molta voglia di parlare, troppo forte il dolore per quel bambino – 11 anni, sabato prossimo ne avrebbe compiuti 12 – morto domenica notte in seguito a un terribile incidente sulla A4, durante il tragitto di ritorno da una partita a Viareggio: il pulmino su cui viaggiava si è ribaltato probabilmente per lo scoppio di uno pneumatico. Leonardo era una giovanissima promessa del calcio, giocava negli Esordienti del Bulè Bellinzago, e risiedeva a Galliate; il papà Stefano, alla guida del mezzo durante l’incidente, è uno degli allenatori della società sportiva.

«Ciao piccolo Leo. Sconvolti per l’immane tragedia, un’intera città esprime cordoglio e vicinanza alla famiglia», scrive Claudiano Di Caprio, sindaco di Galliate. Fabio Sponghini, primo cittadino di Bellinzago si unisce al collega galliatese e esprime lo stesso strazio: «Purtroppo una tragedia di infinita tristezza. L’Amministrazione e l’intera comunità Bellinzaghese esprimono cordoglio per la scomparsa del giovane calciatore Leo, deceduto nel tragico incidente di ieri sera. Ci stringiamo al dolore della sua famiglia, degli amici e della dirigenza e soci del Bulè Bellinzago calcio».

Società sportiva che, con le parole addolorate del presidente Luigi Blasi, ha rimarcato quanto questa tragedia abbia scosso terribilmente l’intera Bulè Bellinzago: «Noi dirigenti e tutto lo staff tecnico, dalla prima squadra al Settore Giovanile e la Scuola Calcio, di tutti gli atleti di ogni età e squadra, affranti dal dolore per la scomparsa del piccolo Leo si stringono con affetto a Stefano per la tragedia che lo ha colpito. Esprimiamo a Stefano e ai suoi familiari il nostro cordoglio e la nostra vicinanza».

Messaggi di cordoglio sono arrivati anche da altre società sportvie novaresi tra cui Academy Novara, Rg Ticino, Accademia Borgomanero, Sparta, Oleggio, Cameri, Sanmartinese, Atletica Bellinzago, Volley Bellinzago, Polisportiva San Giacomo.

La data dei funerali non è ancora stata fissata, ma è probabile che le esequie si terrnno sul campo da calcio del Bulè Bellinzago dove Leonardo sognava di diventare grande,

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL