Evade dai domiciliari, 24enne arrestato al bar dalla Polizia

Evade dai domiciliari, 24enne arrestato al bar dalla Polizia. Nella serata del 22 marzo, la Squadra Volante della Questura è intervenuta nei pressi di piazza Martiri dopo aver notato un soggetto conosciuto seduto nel dehor di un bar, evaso dagli arresti domiciliari e latitante dalla primavera scorsa.

L’uomo, classe 1998, alla vista dei poliziotti ha cercarto di darsi alla fuga ma è stato bloccato grazie anche all’aiuto tempestivo di altri due agenti, in quel momento liberi dal servizio. Il 24enne, risultato in possesso di un passaporto italiano palesemente contraffatto, è stato arrestato per il reato di “possesso di documenti di identificazione falsi” e portato in carcere.

L’arresto è stato convalidato dall’autorità giudiziaria che ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di dimora.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL