Escursionista novarese muore in provincia di Lecco

E’ scivolato ed è precipitato senza riuscire ad aggrapparsi alla corda di sicurezza. Tragedia in provincia di Lecco sabato 15 febbraio: Maurizio Bruschi, 49 anni, di Novara, è morto in località Cà da Legn mentre stava scalando il monte Legnone. A dare l’allarme è stato l’amico che era con lui.

Immediati i soccorsi con l’intervento dell’elisoccorso. Al momento la salma è in obitorio a Lecco.

Bruschi era docente alla Bicocca di Milano e insegnava Chimica generale e inorganica.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL