Escursionista novarese muore in provincia di Lecco

E’ scivolato ed è precipitato senza riuscire ad aggrapparsi alla corda di sicurezza. Tragedia in provincia di Lecco sabato 15 febbraio: Maurizio Bruschi, 49 anni, di Novara, è morto in località Cà da Legn mentre stava scalando il monte Legnone. A dare l’allarme è stato l’amico che era con lui.

Immediati i soccorsi con l’intervento dell’elisoccorso. Al momento la salma è in obitorio a Lecco.

Bruschi era docente alla Bicocca di Milano e insegnava Chimica generale e inorganica.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni