Dai sindacati di Polizia una donazione per chi è in difficoltà

Una mensilità dei contributi ricevuti quali tesseramenti dei soci sarà destinata alla Fondazione Comunità Novarese per andare incontro alle esigenze di coloro che in questo momento vivono momenti di difficoltà economica: lo hanno deciso alcune sigle sindacali della Polizia di Stato (Siulp, Sap, Siap e Fsp).

 

 

«Pur nella consapevolezza che la nostra donazione non servirà a soddisfare tutte le esigenze delle famiglie più bisognose – dicono i segretari provinciali – l’abbiamo ritenuta doverosa e necessaria pur non dimenticando che una delle attività primarie alla quale la Polizia di Stato è chiamata è quella del soccorso pubblico, ma anche dare anche un contributo concreto nel sociale e nel prestare aiuto e soccorso a chi ne ha più bisogno».

Più volte la Polizia è chiamata a prestare soccorso in occasione di calamità naturali «oggi una delle conseguenze di questa calamità è rappresentata dall’isolamento sociale e dalle difficoltà economiche, ed è qui che possiamo e dobbiamo intervenire».

Polizia che, su progetto attivato dal Questore, ha già svolto, in orario straordinario, servizi di aiuto alla popolazione in collaborazione con il Comune di Novara per distribuire mascherine, medicinali e generi alimentari alle fasce più deboli della popolazione.

Ma le segreterie provinciali delle organizzazioni sindacali sono pronte a fare anche di più: «Nel caso in cui la situazione attuale si dovesse protrarre ancora, predisporremo una sottoscrizione volontaria fra la categoria, in favore dei cittadini più bisognosi. Pur nella consapevolezza di dover affrontare la quotidianità perennemente in prima linea, siamo consci del privilegio, oggi di pochi, della propria sicurezza economica».

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: