Crollo della funivia, il piccolo Eitan lascia la rianimazione

Il piccolo Eitan Pelag, l’unico sopravvissuto alla strage della funivia del Mottarone, è pronto per lasciare il reparto di rianimazione dell’ospedale Regina Margherita di Torino dove è ricoverato da domenica 23 maggio, il giorno della tragedia.

«Le condizioni di Eitan sono in significativo miglioramento e questa sera la prognosi è stata sciolta – comunica il bollettino dell’ospedale -. È in costante miglioramento sia dal punto di vista del trauma toracico sia dal punto di vista del trauma addominale. Nella giornata di domani il bambino uscirà dalla rianimazione e sarà trasferito in un reparto di degenza. Eitan ha sempre accanto a sé la zia».

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: