Cremosina “controllata speciale” nei week end d’estate

A chiedere più controlli sulla Cremosina, la strada che unisce la provincia di Novara a quella di Vercelli, sono state non solo le autorità locali ma anche la Prefettura di Vercelli, in ragione del fatto che, per la peculiarità del suo tracciato particolarmente ricco di curve, in estate la strada è molto frequentata da motociclisti alla ricerca di percorsi impegnativi e stimolanti. Ma spesso quello stesso tratto di strada diventa teatro di incidenti, anche gravi, causati in massima parte dal mancato rispetto delle norme del codice della strada.

 

«A causa della forte velocità e spesso di sorpassi azzardati – dicono dal comando provinciale dei carabinieri di Vercelli – in aggiunta al fondo stradale reso insidioso dall’umidità o dalla presenza di sabbia e ghiaia, il rischio di incidentalità è molto elevato».

Nei fine settimana poi, con la bella stagione, oltre ai motociclisti la strada è percorsa anche da parecchi ciclisti. Per prevenire possibili incidenti, per tutti i fine settimana dell’estate sono stati programmati, insieme alla polizia stradale di Varallo Sesia, servizi preventivi di controllo.

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *