Covid, in Fase 2 Novara dimezza i positivi. I dati Comune per Comune

Dati ottimistici sui contagi di Covid19 accompagnano nel Novarese il pieno ingresso nella Fase 2, con la riapertura di negozi, bar, parrucchieri ed altre attività commerciali. In due settimane i positivi si sono dimezzati e 14 comuni sono senza contagiati. Inoltre i nuovi casi per popolazione l’altro ieri sono scesi sotto la media piemontese. E si viene da un picco che a metà aprile vide a Novara la massima percentuale piemontese di contagiati per popolazione.

Considerando i dati del Ministero della Salute del 18 maggio in Provincia negli ultimi tre giorni i nuovi casi si contano tra 4 e 5 al giorno, mentre (dati Bollettino Regione Piemonte) da oltre una settimana i decessi sono di poche unità quotidiane e i guariti sono in costante aumento (265 negli ultimi sette giorni), pur se sotto media regionale.

 

 

Ancora: guardando i dati in rapporto alla popolazione, le cifre novaresi stanno scendendo per allinearsi alla media piemontese: nell’ultima settimana 2,66 nuovi casi su 10mila abitanti, contro 1,94 regionali (ma ieri il dato è caduto a 0,14 contro 0,17 della media piemontese), mentre resta minore in percentuale e in trend di crescita il numero dei nuovi decessi, ma anche quello dei nuovi guariti.

Lo stesso Piemonte, pur rimanendo la seconda regione solo dopo la Lombardia per numero di casi totali, guardando al dato dei nuovi casi rispetto alla popolazione è terza regione, dietro anche alla Liguria. Inoltre da due giorni le province di Biella e del Verbano Cusio Ossola registrano il fatidico “zero nuovi contagi”, obiettivo che la regione potrebbe raggiungere tra il 10 e il 24 giugno (con la Lombardia ad agosto) considerando la nota previsionale dell’Einaudi Institute fon Economics and Finance (Eief) costantemente aggiornata dal prof. Franco Peracchi.

DAL “PICCO” ALLA FASE 2

Andamento positivo ben evidenziato anche dal confronto fra le settimane in cui in Piemonte, e particolarmente Novara, attraversavano la fase di picco (mentre in Lombardia era già in calo) e la settimana scorsa, la prima di Fase2.

Il grafico mostra l’andamento dei nuovi casi su popolazione riguardante le province di Novara e confinanti (raffrontato a Bergamo in cui è evidente il grande picco anticipato) che mostra il netto calo dell’ultimo periodo. Aggiungiamo un’infografica che illustra la situazione media in tutte le province piemontesi e lombarde nella settimana di picco nella nostra regione, dal 7 al 13 aprile (quando a Novara si registrarono 16,4 nuovi casi per 10mila abitanti, dato massimo settimanale registrato in Piemonte dall’inizio della pandemia) rispetto al periodo fra il 10 e il 17 maggio, dove si evidenzia il netto miglioramento nelle nostre zone mentre permane una situazione più critica in varie aree della vicina Lombardia.

CASI POSITIVI COMUNE PER COMUNE

Guardando al territorio della nostra provincia (dati Unità di crisi Covid Regione Piemonte del 18 maggio) il consistente calo di casi positivi (da 2090 a 1073, il -48,7% tra il 2 e il 18 maggio) si evidenzia con 14 comuni (rispetto ai 5 di 15 giorni prima) senza alcun contagiato e in altri 13 si conta solo una persona positiva. Pur in una fase di decrescita resta importante la situazione di contagi a Orta San Giulio (30 casi cioè il 2,3% della popolazione), Borgolavezzaro (44 e 2,2%) e Dormelletto (40 e 1,6%). Nei centri maggiori i dati riflettono invece il quasi dimezzamento provinciale: 377 a Novara (-333), 73 a Oleggio (-64), 69 a Borgomanero (-67), 50 a Cameri (-48), 40 a Galliate (-39) e 40 anche a Trecate (-50).

Di seguito pubblichiamo i dati di ciascun Comune in provincia di Novara: nella prima colonna il numero di positivi al 18 maggio, il rapporto per ogni mille abitanti e, in terza colonna, il numero di positivi il 2 maggio.

Agrate Conturbia 2 1,29 2
Ameno 3 3,15 2
Armeno 2 0,91 1
Arona 17 1,22 34
Barengo 0 0,00 2
Bellinzago Novarese 12 1,25 30
Biandrate 2 1,54 14
Boca 3 2,50 3
Bogogno 2 1,57 4
Bolzano Novarese 1 0,84 2
Borgo Ticino 4 0,77 9
Borgolavezzaro 44 21,67 68
Borgomanero 69 3,18 136
Briga Novarese 0 0,00 6
Briona 1 0,87 4
Caltignaga 5 1,99 2
Cameri 50 4,61 98
Carpignano Sesia 7 2,78 11
Casalbeltrame 8 8,53 10
Casaleggio Novara 3 3,28 6
Casalino 1 0,66 11
Casalvolone 0 0,00 1
Castellazzo Novarese 0 0,00 0
Castelletto sopra Ticino 6 0,61 13
Cavaglietto 0 0,00 0
Cavaglio d’Agogna 2 1,71 3
Cavallirio 3 2,23 13
Cerano 16 2,37 26
Colazza 0 0,00 0
Comignago 2 1,59 1
Cressa 1 0,62 1
Cureggio 6 2,28 8
Divignano 0 0,00 1
Dormelletto 40 15,47 64
Fara Novarese 6 2,95 18
Fontaneto d’Agogna 1 0,38 2
Galliate 40 2,54 79
Garbagna Novarese 3 2,09 10
Gargallo 3 1,70 6
Gattico-Veruno 7 1,33 14
Ghemme 10 2,86 39
Gozzano 5 0,90 12
Granozzo con Monticello 7 5,07 7
Grignasco 9 2,01 7
Invorio 18 4,10 42
Landiona 0 0,00 1
Lesa 2 0,90 7
Maggiora 4 2,41 7
Mandello Vitta 2 8,77 3
Marano Ticino 2 1,21 3
Massino Visconti 2 1,90 2
Meina 3 1,24 7
Mezzomerico 0 0,00 5
Miasino 4 5,04 3
Momo 21 8,42 30
Nebbiuno 8 4,42 17
Nibbiola 5 6,05 5
Novara 377 3,62 710
Oleggio 73 5,16 137
Oleggio Castello 2 0,92 5
Orta San Giulio 30 22,69 40
Paruzzaro 1 0,46 1
Pella 1 1,05 3
Pettenasco 0 0,00 4
Pisano 1 1,23 1
Pogno 11 7,77 26
Pombia 0 0,00 5
Prato Sesia 4 2,14 7
Recetto 1 1,04 6
Romagnano Sesia 9 2,31 27
Romentino 13 2,31 25
San Maurizio d’Opaglio 3 0,98 13
San Nazzaro Sesia 1 1,36 2
San Pietro Mosezzo 1 0,50 7
Sillavengo 0 0,00 0
Sizzano 3 2,10 9
Soriso 0 0,00 1
Sozzago 13 12,15 13
Suno 3 1,08 11
Terdobbiate 1 2,13 2
Tornaco 1 1,07 5
Trecate 40 1,93 90
Vaprio d’Agogna 3 3,02 6
Varallo Pombia 2 0,41 8
Vespolate 3 1,46 8
Vicolungo 2 2,28 6
Vinzaglio 0 0,00 0

 

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: