Covid 19, Marnati: «Non abbassiamo la guardia, continuiamo a fare ricerca»

Si fermerà a Torino per un paio di mesi e farà base nell’hangar dell’agenzia spaziale in corso Marche: è il laboratorio mobile che arriverà con un’ equipe specializzata che ha già lavorato in Africa per Ebola, la prossima settimana e che sarà utilizzato per fare test sierologici e processare tamponi. «E’ un accordo di collaborazione – spiega Matteo Marnati assessore regionale con delega alla ricerca Covid – Punteremo a fare 20-25mila test sierologici su base volontaria, a quanti hanno lavorato nel corso dell’emergenza; volontari della protezione civile, 118, carabinieri ed esponenti di varie associazioni. Stiamo lavorando per coinvolgere nello screening anche gli operatori ecologici e quelli del trasporto pubblico locale. Allestiremo poi postazioni mobili che, nelle previsioni, dovrebbero essere in quattro capoluoghi del Piemonte (Torino, Novara, Alessandria e Cuneo)».

 

 

Un laboratorio mobile, grazie alla collaborazione con Esa (Agenzia spaziale europea) che «si aggiunge – spiega l’assessore – ai laboratori che stiamo costruendo. Un’azione che dimostra che ci sono grandi collaborazioni tra enti e paesi europei, merito anche del Piemonte aver tenuto rapporti stretti. Uno screening che ci potrà aiutare a capire l’andamento del virus in Piemonte e isolare gli asintomatici».

«Non abbassiamo la guardia – conclude Marnati – Continuiamo a fare ricerca per arrivare a debellare il virus. Questo è il nostro obiettivo primario. Stiamo lavorando per fare altri eventi importanti per questa indagine epidemiologica in Piemonte, a breve ci saranno altri appuntamenti, al momento ancora in fase di studio, che coinvolgeranno la popolazione piemontese».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: