Convenzione tra Comune e tabaccai: meno code all’ufficio anagrafe

bonus novara 2

Da oggi i certificati anagrafici si possono stampare dal tabaccaio. Lo stabilisce una convenzione tra il comune di Novara e Federazione Italiana Tabaccai allo scopo di evitare code e assembramneti negli uffici comunali.

«L’accordo – spiega l’assessore Silvana Moscatellici – consente di agevolare il cittadino che potrà richiedere i certificati direttamente in tabaccheria, grazie ad un sistema messo in atto tramite la società Novares SpA che ha fornito la piattaforma necessaria per collegare il nostro sistema a quello delle tabaccherie stesse. Il tutto anche in orari molto più ampi rispetto a quelli dei nostri uffici».

 

 

Il costo di ogni certificato è di 2 euro. Gli stessi certificati possono anche essere scaricati e spediti da casa tramide il proprio codice Spid o l’iscrizione ai servizi del Comune.

Di seguito l’elenco delle tabaccherie che aderiscono all’iniziativa già da oggi.

Atabiano Tiziana Barbara: Viale Manzoni, 10/C

Binetti Enrica: C.So Risorgimento, 15/B

Brigada Luca: C.So Della Vittoria, 25/B

Burlotto Fiorenza: Viale Giulio Cesare, 16

Crivelli Paolo: C.So Vercelli, 19/D

D’Elia Pietro Paolo: Via Maestra Torrion Quartara, 45

Fumagalli Cristina: Via A. Costa, 8/I

Graziani Sabrina: Via Pier Lombardo, 19 – Lumellogno

Pedrani Michela:Via Nuova, 3 – Pernate

Rizzato Simone: C.So Trieste, 34/A

Rossini Roberta: C.So XXIII Marzo 1849, 56

Russo Rosanna: C.So XXIII Marzo 1849, 343/A

Stanglino Stefano: Viale Roma, 20/A

Tagliani Fabio: Via Pietro Micca, 73

Totaro Roberto: C.So Cavallotti, 19

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: