Cinque decessi tra ieri sera e oggi all’ospedale Maggiore

Cinque decessi tra ieri sera e oggi all’ospedale Maggiore. Due persone classe classe 1951 e 1934 e tre oggi (1971, 1923, 1934), nessuno di questi ultimi di Novara.

I ricoverati sono 170, di cui 65 di Novara, 86 della provincia di Novara, 4 della provincia di Biella, 4 della provincia di Alessandria, 1 della provincia di Cuneo, 1 della provincia del Vco, 5 della provincia di Vercelli e 4 della Lombardia.

Sei persone sono state dimesse a domicilio e una trasferita a Veruno.

I posti in terapia intensiva (24) e sub intensiva (26) sono al completo.

In totale sul territorio piemonte sono 5.094 le persone positive al coronavirus: 877 in provincia di Alessandria, 215 in provincia di Asti, 262 in provincia di Biella, 381 in provincia di Cuneo, 424 in provincia di Novara, 2.317 in provincia di Torino, 269 in provincia di Vercelli, 204 nel Verbano-Cusio-Ossola, 49 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 96 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 352. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 14.619, di cui 9.058 risultati negativi.

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *