Cronaca In provincia

Blocco del traffico, dal 1 ottobre anche a Novara e Trecate

La delibera di giunta stabilisce che le misure strutturali vengano disposte da subito, mentre quelle emergenziali solo in caso di raggiungimento di allerta 1 (arancio) e 2 (rosso)

Blocco del traffico, dal 1 ottobre anche a Novara e Trecate. Un provvedimento regionale che riguarda, in modo particolare, la cintura torinese, ma che si spinge anceh verso altri capoluoghi di provincia tra cui Novara oltre a Trecate.

La delibera di giunta stabilisce che le misure strutturali vengano disposte da subito, mentre quelle emergenziali solo in caso di raggiungimento di allerta 1 (arancio) e 2 (rosso).

Da domani, dunque, giovedì 1 ottobre non potranno circolare:

– Veicoli adibiti a trasporto persone e merci, alimentati a benzina, gpl e metano euro 0; diesel Euro 0, Euro 1 e Euro 2: blocco per tutto l’anno, festivi compresi, dalle 0.00 alle 24.00

– Veicoli adibiti a trasporto persone e merci diesel Euro 3: blocco dal 1 0ttobre al 31 marzo, dalle 8.30 alle 18.30 dal lunedì al venerdì

– Veicoli adibiti a trasporto persone e merci diesel Euro 4: il blocco, che avrebbe dovuto scattare dal 1° ottobre al 31 marzo è differito al 1° gennaio 2021, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30

– Ciclomotori e motocicli benzina Euro 0: dal 1° ottobre al 31 marzo, tutti i giorni, festivi compresi, dalle 0.00 alle 24.00.

 

 

Con il raggiungimento del livello 1 che scatta quattro giorni consecutivi di superamento della soglia di 50 microgrammi per metro cubo) non potranno circolare:

– Dalle 0.00 alle 24.00: veicoli per trasporto persone e merci alimentati a benzina, gpl, metano Euro 0; Diesel Euro 0, Euro 1 e Euro 2

– Dalle 0.00 alle 24.00 Ciclomotori e motocicli benzina Euro 0

– Dalle 08.30 alle 18.30: veicoli per trasporto persone Diesel Euro 3, Euro 4, Euro 5

– Dalle 8.30 alle 18.30 (dal lunedì al venerdì): veicoli per trasporto merci Diesel Euro 3 e Euro 4

– Dalle 8.30 alle 12.30 (nelle giornate di sabato e festivi): veicoli per trasporto merci Diesel Euro 3 e Euro 4

Con il raggiungimento del livello 2 che scatta quattro giorni consecutivi di superamento della soglia di 50 microgrammi per metro cubo) non potranno circolare:

– Dalle 0.00 alle 24.00: veicoli per trasporto persone e merci, benzina, gpl e metano Euro 0; Diesel Euro 0, Euro 1, Euro 2

– Dalle 0.00 alle 24.00: ciclomotori e motocicli benzina Euro 0

– Dalle 8.30 alle 18.30: veicoli per trasporto persone Diesel Euro 3, Euro 4, Euro 5

– Dalle 8.30 alle 18.30 (anche sabato e festivi): veicoli per trasporto merci Diesel Euro 3 e Euro 4

– Dalle 8.30 alle 12.30 (anche sabato e festivi): veicoli per trasporto merci Diesel Euro 5.

Inalterate, anche per la stagione 2020-2021 le deroghe già in vigore per la stagione 2019-2020, tra cui quelle:

– per i veicoli condotti da persone con ISEE del relativo nucleo familiare inferiore ai 14.000 euro,

– ai mezzi che sono funzionali al servizio di autoveicoli definiti secondo il codice della strada (art. 54) “per trasporti specifici” e “per uso speciale” e che si muovono contestualmente ad essi,

– per i veicoli condotti da persone con oltre 70 anni di età: solo 1 veicolo per nucleo familiare e solo a condizione che non abbiano veicoli che potrebbero circolare liberamente,

– per i veicoli degli operatori economici che accedono o escono dai mercati e dalle fiere autorizzate dai Comuni e dei veicoli al servizio delle manifestazioni autorizzate.

  1. Avatar
    Riccardo doro

    Allora blocchiamo anche i pullman le auto euro 0 dei vigili e le autoportante dei vvff continuiamo a chiedere fermi ai cittadini dei loro mezzi però la Sarpom con il Donegani e la Radici chimica sputano nell’aria ogni ben di dio e noi dobbiamo pagare x loro rendiamoci conto che i novaresi molti non hanno soldi da spendere per vetture euro 6 7 8 9 10 dopo il blocco per il covid tutti che chiedono pagamenti adesso a me scade la revisione per una vespa euro 0 con deroga parlamentare dovevo farla ad ottobre col cavolo che faccio la revisione se poi blocco il mezzo in garage non siamo tutti dei rimbambiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati