Bellinzago piange la piccola Gaia scomparsa a soli 8 anni

La piccola si è spenta a causa di una leucodistrofia metacromatica che l'aveva colpita quando aveva appena 18 mesi

Si è spenta a soli 8 anni la piccola Gaia Vivacqua, arresa alla terribile malattia – una leucodistrofia metacromatica – che l’aveva colpita quando aveva appena 18 mesi.

Nel 2017 i genitori di Gaia avevano formato il comitato “La leoncina Gaia” nato per promuovere eventi benefici, culturali e attività ludiche con l’obiettivo di raccogliere fondi per fornire cure, medicinali e sostegno logistico ed economico alla piccola e per sensibilizzare sulla difficile condizione di tutte le famiglie colpite da malattie rare.

In poco tempo la comunità bellinzaghese – e non solo – si è stretta attorno alla famiglia della piccola “leoncina” sostenendola nella sua durissima battaglia che, purtroppo, non è riuscita a vincere.

La data dei funerali è fissata per mercoledì 14 dicembre alle 10 nella chiesa di San Clemente.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni