Alla guida di un tir con la patente falsa, moldavo denunciato

Quando gli agenti della polizia stradale, che stavano facendo un servizio di controllo sulla regolarità del trasporto merci in autostrada, lo hanno fermato nel territorio di Romentino, lui, 35enne di nazionalità moldava, residente in provincia di Piacenza, ha esibito una patente moldava e una carta di identità romena.

 

 

All’occhio attento degli agenti entrambi i documenti destavano qualche sospetto sulla loro autenticità e così hanno accompagnato il camionista in caserma per accertamenti, dai quali è emerso che sia la patente che la carta di identità erano state falsificate. Per l’uomo, oltre alla multa, anche la denuncia.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: