A 96 anni lascia il Maggiore guarito dal Covid

Salutato dai sanitari che lo hanno curato, in un giorno con il nuovo numero minimo di ricoverati da ottobre (15 a Novara, 23 compreso Borgomanero) e nessun decesso da una settimana. Sempre in calo i positivi

Sempre più segnali di fine emergenza sul fronte Covid nel Novarese: oggi negli ospedali della Provincia nuovo record negativo di ricoverati, 23, di cui 4 in terapia intensiva e niente decessi da sette giorni.

In particolare al Maggiore di Novara sono solo 15 i ricoverati (nuovo dato più basso da metà ottobre, -5 su ieri) di cui uno in terapia intensiva ed un solo nuovo ricovero negli ultimi sei giorni. A questo si aggiunge la bella notizia che ha lasciato l’ospedale, salutato affettuosamente dai sanitari che lo hanno curato in queste settimane, un nonno di 96 anni che era diventato un po’ la mascotte del reparto.

CONTAGI

In Provincia di Novara oggi 21 nuovi casi (ieri 22) e valore dell’incidenza (nuovi casi dell’ultima settimana su 100mila abitanti) a quota 36 (come ieri) e nessun decesso da sette giorni.

Oggi nel Novarese solo 321 persone positive (-6 su ieri con un tasso di positività per abitanti sceso sotto l’1 per mille), di cui 102 a Novara +1 su ieri).

A livello regionale lieve risalita dei nuovi casi positivi (219, + 29 su ieri) e conseguente rimbalzo del tasso di positività al 2%, dall’1,4% di ieri, con un andamento del tutto simile a quello nazionale. Prosegue la discesa del valore dell’incidenza (oggi 33), degli attualmente positivi che sono 4.386 (-177 su ieri) e si registrano solo 3 morti.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: