Covid, Cameri stanzia contributi per aiutare le società sportive

Un sostegno alle società sportive, fra le realtà che hanno risentito dell’emergenza sanitaria. E’ questa la decisione del Comune di Cameri: l’assessorato allo Sport mette a disposizione delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche contributi a fondo perduto. A ogni società potrà essere consegnato un contributo massimo di 500 euro con importo che potrà essere rimodulato nel caso in cui le richieste dovessero essere numerose.

Come ottenerlo
Le società, che devono essere inserite nell’albo comunale, potranno fare richiesta del contributo dal 2 gennaio fino alla fine del mese, il 31 gennaio e sarà obbligatorio inviare la richiesta tramite l’utilizzo della posta elettronica pec comune o dell’ufficio Segreteria. Nella mail dovrà essere inserita un’accurata rendicontazione di quanto fatto durate il periodo di Covid19.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su reddit
Condividi su vk

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Elena Mittino

Elena Mittino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Sezioni