Serie D, recuperi pareggio pirotecnico al “d’Albertas”, Gozzano 3-3 col Derthona

GOZZANO-DERTHONA 3-3
GOZZANO (4-3-3): Vagge 5,5; Turato 6 (40′ st Italiano ng), Ciappellano 6, Bane 6, Montesano 5,5; Pennati 6, Cozzari 5,5, Castelletto 6; Sangiorgio 6,5 (40′ st Faye ng), Gassama 6 (35′ st Repossi ng), Cominetti 6. A disp.: Barlocco, Di Giovanni, Caraglio, Nicastri, Rao, Paoluzzi. All.: Schettino 6.
DERTHONA (4-3-3): Bertozzi 6; Gjura 6, Emiliano 5,5, Galliani 6, Luzzetti 5,5 (45′ st Chiellini ng); Filip 6, Kanteh 6 (1′ st Gueye 5,5), Mutti 5,5 (1′ st Procopio 6); Saccà 6,5 (40′ st Romairone ng), Diallo 6,5, Manasiev 6. A disposizione: Teti, Abba, Passage, Negri, Brollo. All.: Zichella 6.
ARBITRO: Zini di Udine 6.
MARCATORI: pt 32′ rig. Montesano, 42′ Diallo, 43′ Sangiorgio; st 11′ Luzzetti, 19′ Gassama, 29′ rig. Saccà.
NOTE: campo in buone condizioni, spettatori 100 circa. Corner 3-5. Ammoniti Emiliano, Luzzetti, Manasiev, Ciappellano, Chiellini. Recupero: pt 1′, st 3′.

Il ritorno in campo del Gozzano coincide con un pirotecnico 3-3 contro il Derthona. Non sono mancate le emozioni al d’Albertas. Il Gozzano passa in vantaggio al 32′ con Montesano che realizza un rigore concesso per un netto fallo di Luzzetti su Pennati. Prima dell’intervallo il Derthona pareggia al 42′ con Diallo (non impeccabile Vagge nella circostanza), ma subito dopo Sangiorgio firma il nuovo vantaggio novarese dopo aver ubriacato di finte il terzino avversario Luzzetti. Ad inizio ripresa gli ospiti premono e trovano il pari al 13′ con Luzzetti che concretizza l’affondo sulla destra di un ispirato Saccà. I rossoblù reagiscono, firmano il nuovo vantaggio con Gassama che tocca da pochi passi il tiro di Cominetti, ma vengono ripresi per la terza volta dal rigore di Saccà concesso per fallo di Bane su Diallo. E nel finale i bianconeri allenati da Giovanni Zichela rischiano addirittura il sorpasso con Diallo e Romairone andando vicini al quinto successo esterno.

RECUPERI Bra-Sanremese 1-4; Chieri-Fossano 1-1; Gozzano-Derthona 3-3.

CLASSIFICA Novara 41; Città di Varese, Sanremese 33; Chieri 32; Borgosesia 30; Pont Donnaz, Vado, Derthona 28; Casale 27; Gozzano 26; Bra 24; Sestri Levante 23; Asti 20; Rg Ticino, Ligorna 18; Lavagnese 16; Imperia, Caronnese, Fossano 15; Saluzzo 11.

PROSSIMO TURNO (20^ giornata) sabato 29 gennaio ore 14,30: Città di Varese-Lavagnese, Rg Ticino-Casale; domenica 30 gennaio, ore 14,30: Derthona-Vado, Sanremese-Caronnese, Borgosesia-Chieri, Ligorna-Fossano, Imperia-Gozzano, Asti-Novara, Bra-Saluzzo, Sestri Levante-Pont Donnaz.

RECUPERI mercoledì 9 febbraio, ore 14,30: Ligorna-Caronnese, Rg Ticino-Derthona, Asti-Pont Donnaz, Imperia-Saluzzo.
Mercoledì 23 febbraio, ore 14,30: Asti-Fossano, Varese-Pont Donnaz, Imperia-Casale (dal 30′ pt sullo 0-0).
Mercoledì 2 marzo, ore 14,30: Chieri-Gozzano, Borgosesia-Lavagnese, Derthona-Novara, Ligorna-Casale.
Mercoledì 9 marzo: Casale-Asti




Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL